Serie A

La Giornata 9 prometteva una svolta al vertice della classifica e così è stato. A Montespaccato i Geometri si aggiudicano un match delicatissimo, uscendo con 3 punti a dir poco pesanti. La Telecom sciupa due ghiotte palle gol, una nel primo tempo con Ottaviani che a tu per tu con il portiere tentenna un pò troppo prima di concludere, e nel secondo con Emiliano Conti che incorna a colpo sicuro da due passi (anche se defilato) ma la palla si stampa sul palo. Nel mezzo degli ottimi Geometri che tengono in allarme la retroguardia della Telecom grazie alla velocità di Ranucci e Ricciardi. Quando ormai la partita si avviava verso lo 0-0 finale, il controverso episodio che costa l’espulsione a Tessicini, lasciando i padroni di casa in 10 per il finale partita. Poco dopo arriva lo spettacolare gol vittoria di Ricciardi che conclude in mezza rovesciata un cross dal fondo. Sorpasso dunque dei Geometri proprio ai danni della Telecom, ma questo non basta per agguantare il primo posto visto che gli Architetti escono vittoriosi da Via del Calice grazie a due marcature nel secondo tempo e sono ora soli al comando.

I Vigili del Fuoco scendono addirittura al 5° posto, superati dal Circolo Unicredit che vince 2-1 contro l’Akrosport Santa Palomba. Scorpacciata di gol al Cotral con ADG Calcio Sportlab e AFH Calcio che addirittura segna in una partita più reti delle precedenti 8 partite: il 4-3 finale per AFH consente ai ragazzi di Mister Stalfieri di acciuffare l’Alitalia che non va oltre l’1-1 nella gara dell’Accademy Sport City contro i Commercialisti Roma. Ottima infine la vittoria, 1-0, degli Ingegneri Roma Calcio che lasciano la BNL Telethon alle prese con la lotta per non retrocedere.

Serie B

Tre le squadre al comando dopo la Giornata 7: gli Ingegneri Roma 3 (5-0 agli Amatori Agip) e Radio Taxi (2-0 con la Zètema) raggiungono a 19 punti lo Sporting United, che non vanno oltre lo 0-0 con Mediaset a Villaggio Breda. Si rifà sotto l’ADS che rifila addirittura 8 gol agli Avvocati Amici Miei ANF e segue ora a 16 punti. Torna a vincere la Dinamo Ostia che esce con un importante 3-1 sui Colli Portuensi dall’Urbetevere, e segue ora a 15 punti. Ad 11 punti gli Ingegneri Roma 1 sono raggiunti da Ingegneria Capitolina che chiude 1-1 il derby con la Bridgestonce TCE. Comincia a farsi sotto anche la FAO che seppur rimaneggiata esce con altri 3 punti dal San Tarcisio, dopo il 3-1 sull’IBM United, e approda a 10 punti così come la Mediaset che, come abbiamo già detto, ferma la capolista sullo 0-0.

Tre punti importanti anche per Capital FC che vince 3-1 a Giardinetti contro gli Ingegneri Roma 1, e raggiunge a 9 punti gli Avvocati. Seconda vittoria in campionato dell’Ethio Roma che al Tre Fontane supera di misura gli ALOA Gunners: 2-1 il finale.