Serie A

Nell’anticipo del Torre Angela, i Vigili del Fuoco escono vittoriosi 4-2 nel big match contro i Geometri al termine di una partita bellissima. Questo risultato va bene soprattutto agli Architetti che nell’altro big match, quello del Cotral contro la Telecom, non hanno l’assillo della vittoria. La Telecom, di contro, deve vincere per recuperare i 5 punti di ritardo in classifica; il primo tempo è tutto di marca ospite che domina passando in vantaggio con Petrassi e sfiorando altre marcature (traversa di Bursi sullo 0-0). Allo scadere del primo tempo, su l’unica disattenzione difensiva, Micio Vigliotti sigla un pareggio insperato per gli Architetti che vanno al riposo sull’1-1, consapevoli di averla scampata bella. Nel secondo tempo, però, la Telecom cala e gli Architetti legittimano il risultato di parità giocando complessivamente meglio degli avversari. Finisce 1-1, difficile dire se le squadre siano contente di questo risultato.

Sugli altri campi vince il Circolo Unicredit Banca di Roma che supera 5-1 l’AFH Calcio e si porta a 20 punti ad un punto dai Vigili del Fuoco, con una parita in meno. Alitalia Calcio e BNL Telethon si dividono la posta in un rocambolesco 2-2, mentre gli Ingegneri Roma Calcio sono ufficialmente risucchiati nella lotta per non retrocedere dopo la rovinosa sconfitta sul campo dei Commercialisti per 3-1. Pareggio infine a Giardinetti, 2-2, tra Akrosport e ADG Calcio, un risultato che francamente non serve a molto a nessuna delle due compagini.

Serie B

Non cambia molto la parte alta della classifica: il big match tra ADS e Radio Taxi finisce 0-0, risultato che permette agli ospiti di mantenere il primato solitario, anche se ora tallonati sia dagli Ingegneri Roma 3, corsari al San Tarcisio contro l’IBM, che lo Sporting Utd che regola con un secco 4-1 la Fao. La Dinamo Ostia poteva approfittare per accorciare la distanza dalle posizione di vertice, ma non vanno oltre l’1-1 al Pescatori Ostia contro gli Avvocati Amici Miei ANF. Rallenta anche Ingegneria Capitolina che all’Atletico 2000 chiude sull’1-1 contro la Mediaset, mentre gli altri Ingegneri, i Roma 1 escono con un ottimo 1-0 da Montespaccato contro Ethio Roma e risalgono in classifica portandosi a 14 punti. Importante vittoria anche per Capital FC che all’Urbe Tevere esce con un prezioso 3-2 su Colli Portuensi, risultato che le permette di scavalcarli in classifica, portandosi a 12 punti. Finalmente riesce a “viòlare” il suo campo casalingo la squadra degli ALOA Gunners, che si impongono 5-2 sulla Bridgestone TCE, mentre al Tobia tornano a vincere anche gli Amatori Agip che regolano Zetema con il classico dei risultati: 2-0.